ANYRA

Pensiero della notte:  Oggi vedo il mondo attraverso un kaleidoscopio mentale.




C’è solo questo piccolo, minuscolo pensiero che ti passa attraverso senza disturbare, senza lasciare biscotti o saluti, solo passa, facendoti accorgere della sua presenza solo quando l’aria si muove per recuperare lo spazio lasciatogli. E’ quello il pensiero che ti fa fermare sugli scalini, secondo me.



Sento sempre un suono, di notte. Sempre un rumore come di vasca da bagno che si riempe, lontano da qualche parte. Sempre.

La vita non fa schifo (per niente) ma datemi del jazz comunque, Niggas.